Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Altri contenuti

Altre curiosità in merito alle certificazioni ambientali....

La Registrazione EMAS, è stata presentata ufficialmente, in occasione dell'incontro avvenuto in data 12 novembre 2012, presso il Centro Ambientale, denominato "Ex Fornace", in Eraclea Mare, alla presenza :

  • dell'allora Sindaco della Città di Eraclea, Giorgio Talon;
  • dell'allora Assessore alle Politiche del Turismo della Regione Veneto, Marino Finozzi;
  • dell'allora Assessore al Turismo della Provincia ora Città Metropolitana di Venezia, Giorgia Andreuzza;
  • dell'allora Assessore al Commercio e al Turismo della Città di Eraclea, Stefano Boso;
  • dell'allora Dirigente della Direzione Regionale al Turismo, Paolo Rosso;
  • dell'Amministratore delegato di eAmbiente srl, Gabriella Chiellino.

Aver ottenuto la Registrazione EMAS e la certificazione ISO 14001, fa si che l'ente :

* sia un luogo dove chi ha intrapreso studi universitari specifici nel settore ambientale, possa toccare con mano i procedimenti intrinsechi al mantenimento/rinnovo di tali riconoscimenti. Per questo presso il Comune di Eraclea, alcuni studenti, hanno svolto, sia tirocini formativi finalizzati alla redazione della tesi di laurea, sia stage curriculari al fine di formare la persona nel campo del lavoro;

* possa partecipare all'annuale bando di concorso per il Premio EMAS Italia, indetto dal Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit e l'ISPRA. Il Comune di Eraclea, ha partecipato al bando del 2018, il quale è finalizzato alle celebrazioni per i vent'anni di EMAS in Italia, dando riconoscimento e visibilità alle organizzazione registrate EMAS, preminado quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo. Verrà premiata quelle realtà che sono riuscite a raggiungere i migliori risultati nell'efficacia della comunicazione e sono riuscite a organizzare iniziative che hanno ottenuto un efficace coinvolgimento di tutti i destinatari cui erano dirette. L'esito finale del concorso sarà pubblicato sul sito di ISPRA e comunicato solo durante la cerimonia di premiazione che si terrà il 25 maggio 2018 presso l'Abbazia di San Michele Arcangelo, presso Badia a Passignano (Frazione di Tavernelle Val di Pesa). Sul sito dell'ISPRA, può essere visionato l'articolo descrittivo dei vincitori per l'anno 2018 suddivisi per categoria; 

* possa organizzare eventi di formazione sia per il personale dipendente, sia per esterni, nei quali vengono trattati argomenti di primaria importanza per la salvaguardia dell'ambiente approfondendo le procedure e le normative in essere. Alcuni esempi sono i seminari gratuiti organizzati, in collaborazione con la società Punto 3 Srl, sugli acquisti verdi e sui Criteri Ambientali Minismi sia nel 2017 sia nel 2018

Data ultima modifica: 22 Jun 2018
torna all'inizio del contenuto