Regione Veneto

Seguici su:

  • Facebook

Esplora contenuti correlati

RIAPERTURA ECOCENTRO COMUNALE - Prenotazione 800.166.629 o mail:ecocentroeraclea@gruppoveritas.it

ECOCENTRI APERTI SOLO SU APPUNTAMENTO

VERITAS SPA comunica che lunedì 20 aprile riaprono con le norme antivirus Covid-19, in accordo con il Consiglio di Bacino Venezia Ambiente, gli Ecocentri del territorio del Gruppo Veritas.

Per accedere al proprio Ecocentro di riferimento E' NECESSARIA LA PRENOTAZIONE.

Per ottenere un appuntamento, i cittadini devono dunque telefonare, da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 17, al numero verde gratuito 800.166.629. (selezionare l'opzione Ecocentro, dopo aver composto il numero)

Riferirà poi all’operatore nome, cognome, codice utente e indirizzo di residenza e l’addetto indicherà la struttura, il giorno e l’ora dell’appuntamento.

 

In alternativaquale collaborazione tra Comune di Eraclea e Veritas Spa per sfoltire le code telefoniche, dal 05/05/2020 é attivo l'indirizzo mail: ecocentroeraclea@gruppoveritas.it al quale richiedere l'appuntamento

Nell'email sarà sufficiente indicare le proprie generalità, con un numero di cellulare dove essere ricontattati e anche il codice utente. All'utente verrà successivamente risposto giorno e ora dell'appuntamento.

 

All’ingresso dell’Ecocentro i cittadini dovranno comunicare all’operatore il proprio nome e cognome.

La prenotazione è obbligatoria, quindi non saranno accolte persone senza appuntamento: è quindi inutile presentarsi ugualmente davanti alla struttura.

Gli operatori di Veritas non sono autorizzati a far entrare utenti privi di prenotazione e, comunque, segnaleranno alle autorità di pubblica sicurezza le persone o le targhe dei veicoli di chi si presenterà ugualmente.

All’interno degli Ecocentri - che nelle scorse settimane sono stati tutti sanificati e che lo saranno dopo ogni giornata di apertura - i cittadini saranno tenuti a rispettare le misure di sicurezza e prevenzione per il Coronavirus, quindi dovranno essere dotati di mascherine e guanti e mantenere la prevista distanza dagli operatori.

VERITAS ricorda che abbandonare i rifiuti, oltre che rappresentare una violazione alle norme ambientali e ai regolamenti comunali, è un comportamento di assoluta inciviltà e maleducazione che, tra le altre cose, genera costi aggiuntivi rispetto al servizio e pericolo per la salute pubblica.

Per ulteriori informazioni consultare il sito del Gruppo Veritas spa: Link sito Veritas

pubblicata il 17 aprile 2020
<< <  ... 3456789101112 ...  > >>

Data ultima modifica: 2 Dec 2016
torna all'inizio del contenuto