Regione Veneto

Seguici su:

  • Facebook

Esplora contenuti correlati

Emergenza Ucraina

MISURE DI ASSISTENZA AI PROFUGHI
 

AI CITTADINI DEL COMUNE DI ERACLEA

Quanto sta accadendo in queste ore in Ucraina evidenzia una grave situazione di crisi internazionale che abbisogna di collaborazione tra Comune, Enti ed Associazioni operanti nel nostro territorio ma soprattutto di indicazioni quanto più possibile chiare e precise:

 
 

  • chi ha disponibilità di alloggi abitabili e provvisti di acqua calda e di utenze, autonome o in condivisione, può comunicarlo al Comune compilando il Modulo offerta di Ospitalità e inviandolo per e-mail all’Ufficio Informazioni:
    e-mail: ufficioinformazioni@comune.eraclea.ve.it ;
    o consegnandolo a mano all’Ufficio Protocollo, previo appuntamento tel. 0421-234131
  • chi intende ospitare parenti o conoscenti ucraini al loro arrivo deve comunicarlo al Comune entro il termine di 48 ore mediante la Dichiarazione di Ospitalità, allegando la fotocopia del documento di identità del cedente e dell’ospitato;
  • la Dichiarazione di ospitalità va consegnata all'Ufficio Protocollo del Comune previo appuntamento al n. 0421-234131 o via PEC: protocollo.comune.eraclea.ve@pecveneto.it  e sarà consegnata poi alla POLIZIA LOCALE, per gli accertamenti di competenza;
  • Dopo la presentazione della dichiarazione di ospitalità, il cittadino verrà contattato per fissare un appuntamento con la Questura al fine di ottenere il permesso di soggiorno.

Con riferimento alle misure sanitarie le persone provenienti dall’Ucraina devono:

Data creazione: 07-03-2022 | Data ultima modifica: 18-03-2022

<< <  ... 60616263646566676869 ...  > >>

torna all'inizio del contenuto