Esercizio del diritto di voto domiciliare da parte di elettori affetti da gravi infermità in condizioni di dipendenza continuative e vitale da apparecchiature elettromedicali e per elettori intrasportabili in occasione delle Elezioni europee di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024

Dettagli della notizia

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al voto domiciliare è lunedì 20 maggio 2024

Data:

02 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Si comunica che all'Albo Pretorio online del Comune di Eraclea è pubblicato il manifesto per l'ammissione al voto domiciliare per gli elettori affetti da gravi infermità, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali e per gli intrasportabili affetti da gravissime infermità.

L’elettore interessato dovrà presentare all'ufficio elettorale la domanda di ammissione al voto domiciliare, contenente l'espressa volontà di esercitare il diritto presso la propria dimora, indicando l’indirizzo dell’abitazione e un recapito telefonico, e corredata da copia della tessera elettorale, documento d'identità e idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’azienda sanitaria locale.

Il certificato medico (di data non anteriore al 45° giorno antecedente la data della votazione) dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui all’art. 1, comma 1 della L. 46/2009 , e dovrà attestare l’esistenza delle condizioni d’infermità di cui al comma 1, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato.

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al voto domiciliare è lunedì 20 maggio 2024.

Ultimo aggiornamento: 02/05/2024, ore 10:43

Skip to content